UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; (cliccare qui)

 

28 giugno 2012

Lega e ignoranza

La corruzione un fatto comune in politica ma non lo la ignoranza. Non si mai visto un leader di partito, come Bossi, che non riesce nemmeno a parlare correttamente (non mi riferisco  al difetto di pronuncia)  che si esprime a gestacci, parolacce e pernacchie Su un piano  non molto diverso gente come Calderoli, Mauro ,Borghezio Sperone : non si mai visto  niente di simile

Vero che anche deputati  di altri partiti appaiono ignoranti e che nella Lega non mancano persone di un certo livello  (Maroni e molti della nuove leve)