HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it


24 giugno 2022

Guerra ed economia

Io non credo in generale alle guerre economiche
La guerra porta spese immense, distruzione e crisi economiche: infatti ogni volta che se ne sente il pericolo le borse crollano dappertutto E vero che alcuni settori possono fare grandi profitti ma nel suo insieme i profitti crollano dappertutto tanto per i capitalisti che per i proletari (ammesso che esistano ancora) Molti pensano e a ragione che il pacifismo moderno nasca proprio dalla consapevolezza della anti. economicitÓ delle guerre prima ancora che da motivi umanitari
Le guerre non sono razionali, non nascono da accorti calcoli come avviene nelle economie

IN realta in ogni nostra azione privata o pubblica siamo mossi da una molteplicitÓ di motivazioni e quindi anche nelle guerre ci sarÓ sempre qualche spunto economico: ma esso certo non sara quello determinante