HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it

  

20 agosto 2021

Piattaforma grillina

La piattaforma viene presentata come una specie di democrazia diretta ma non centra niente. Per una democrazia diretta si dovrebbe consultare tutti i cittadini o per lo meno i circa otto milioni che li hanno votato. Sulla piattaforma ci sono circa 100 mila persone la meta delle quali non si prende nemmeno la briga di rispondere.
Non possibile iscriversi come per i partiti ma si scelti non si capisce  come: una specie di oscura cooptazione ,pare. Ora chi ha votato M5S non conosce tizio o caio che scrive sul web ma quello che dice Grillo che cosi detiene il consenso popolare In pratica poi sempre Grillo che ha imposto le scelte con qualche esternazione personale telematica. dalla alleanza con la lega, a quella del PD

Dove non vi sono gruppi dirigenti e si dice che uno vale uno finisce sempre che c uno che decide per tutti.