HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it

 

4 leglio 2021

La Zan in parlamento

In parlamento nessuno ha contestato  aggravante delle aggressioni e nemmeno della liberta di espressione a proposito della Zan ma  sono state messe  in discussione le premesse e il richiamo alla scuola che hanno trovato la opposizione anche delle femministe
 Con esse pare imporsi per legge una concezione seconda la quale il sesso una libera e insindacabile scelta come se questo fosse una fatto chiaro e indubitabile: per questo si parla anche di interventi scolastici come per la pace, la lotta antimafia

 La gente pero non pensa cosi e la legge stata rimandata a settembre, probabilmente alle calende greche