HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it

  

19 aprile 2021

Magistratura e potere

Nel  terzo mondo non esiste la autonomia del giudice che si attiene praticamente alla volontÓ del potere costituito ( non democraticamente ma Ŕ altro argomento). Da noi invece al contrario il giudice non si attiene alla volontÓ del potere costituito e delle leggi In quei paesi il giudice mantiene il potere , nei nostri invece ogni giudice fa per conto suo creando instabilitÓ e disordine
il fenomeno non Ŕ solo italiano anche se in Italia assume aspetti grotteschi : per esempio anche nella ordinatissima Germania la corte di Karlbruhe a un certo punto ha dichiarato incostituzionale ( o quasi) il QE: per fortuna nessuno ci ha fatto troppo caso