HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it

 

 

6 luglio 2018

Migranti e muri

Non affatto vero che i flussi dei migranti non si possono fermare per decreto, anzi questo l unico modo realistico A prescindere che uno  degli elementi caratterizzanti dello stato il controllo delle  frontiere,  tutti gli stati attualmente vi  ricorrono efficacemente

 La Francia  a Ventimiglia, l'Autria al Brennero. la UK a Calais , perfino la Svezia  chiuse il confine con la Danimrca ( cosa mai avvenuta prima,  credo) La Germania riesce addirittura a bloccarli a frontiere lontane ( ricordate il confine della Macedonia con  i soldati che fronteggiavano i profughi ( non migranti) con i bambini  fra la neve) e paga il il poco democratico Erdogan  (stranamente anche noi ) per non farli partire ( i profughi non migranti) . Il muro con il Messico non una invenzione di Trump, stato costruito prima anche  con Obama  LAustralia deporta poi in condizioni inumane quelli che vi giungono pericolosamente per mare