HOME

 

UNA RIFLESSIONE AL GIORNO

ARCHIVIO

 

INVIATE IL VOSTRO COMMENTO ,GRAZIE ; forum@giovannidesio.it

 

 

10 aprile 2018

Cavilli e leggi

Per cavillo intendo che non si segue lo spirito della legge ( quello che voleva )  ma un attaccarsi a questa quel termine a  fare ragionamenti cervellotici

C Ŕ sempre un cavillo possibile. Ad esempio nel casi specifico della nomina di cittadini della UE nei musei  Ŕ chiaro che la legge  vuole escludere i non cittadini da funzioni proprie della sovranitÓ  (come esercito e  polizia) Si puo porre il problema della comando del porto ( di Brindisi: la magistatura lo ha ammesso ) o magari il sindaco come  capo della polizia (in Belgio hanno detto di no)  Ma non si vede in quale modo, in quale assurdo universo la direzione di un museo possa identificarsi con una tale funzione

 

 

 

 

 

 

Anche se sarebbe utile avere leggi piu chiare, il problema fondamentale  Ŕ la interpretazione che ne da la magistratura o meglio quello o quell altro magistrato , o consiglio di stato o a altro collegio