LA GRANDE AQUILA

C'era una volta una montagna e sulla montagna vi era una grande aquila. L'aquila un giorno costruì un nido, fece tre uova e nacquero tre aquilotti piccoli piccoli.
Poi gli  aquilotti divennero più grandi e cominciarono e imparare a volare.
Un giorno la  grande aquila era andata  a trovare da mangiare  per i suoi aquilotti.

Gli aquilotti pensarono di fare un gioco e si nascosero fra le rocce. Si nascosero cosi bene che quando tornò la grande aquila non li li vide Allora   la grande aquila si alzò alto alto nel cielo ma non li vide. Volò allora nel bosco che stava vicino alla montagna 

Sugli alberi  del bosco vi erano gli  scoiattolini che saltavano  sui rami.
"O voi scoiattolini - disse  la grande aquila - scoiattolini che saltate sui rami, avete visto i miei aquilotti?

" No- risposero gli scoiattolini - non li abbiamo visti: vai a vedere nella pianura."

 La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu giorno l'aquila volò ancora alto alto nel cielo e arrivò alla grande pianura
Nella pianura vi erano le giraffe che mangiavano le foglie degli alberi.

"O voi giraffe-disse la grande aquila -giraffe che mangiate le foglie degli alberi, avete visto i miei aquilotti?"

 "No -  dissero le giraffe- Vai a vedere nella foresta- 

 La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu giorno l'aquila volò ancora alto alto nel cielo e arrivò nella foresta

Nella foresta un serpente sl arrotolava sul ramo di un albero.
"O tu serpente-disse la grande aquila - serpente che ti arrotoli sul ramo dell'albero, hai visto i miei aquilotti?"

"NO - disse il serpente- vai a vedere nella palude"

 La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu giorno l'aquila volò ancora alto alto nel cielo e arrivò sulla palude 

Nella palude i bufali si rotolavano nel fango

"O voi bufali - disse la grande aquila - bufali che vi rotolate nel fango, avete visto i  miei aquilotti? ".
" No - dissero i bufali-.va a vedere lungo il grande fiume"

La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu. giorno l'aquila volò ancora alto alto nel cielo e arrivò sul fiume.
Nel fiume i coccodrilli nuotavano.
-O voi coccodrilli disse la grande aquila - coccodrilli che nuotate nel fiume, avete visti i miei aquilotti?
"No, -dissero i coccodrilli- vai e vedere nel mare, là dove finisce il
fiume"

La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu giorno l'aquila volò ancora alto,alto nel cielo e arrivò sul mare,là dove finisce il fiume.

Nel mare i delfini saltavano fra le onde 

"O voi delfini-disse l'aquila- delfini che saltate fra le onde del mare, avete visto i miei aquilotti? "

"No.-dissero i delfini-Vai a vedere nelle terre del ghiaccio e del freddo"
La grande aquila volò, volò alto alto nel cielo, poi venne la sera e nel cielo c'erano  la luna e le stelle e l'aquila dormì. Poi quando il sole si alzò  e fu giorno l'aquila volò ancora alto alto nel cielo e arrivò sul terre del ghiaccio e del freddo.

Nelle terre del ghiaccio e del  freddo le foche si tuffavano nell'acqua.
"O voi foche--disse l'aquila- foche che vi tuffate nell'acqua. ,avete visto i miei aquilotti?
"No- dissero le foche- non  sappiamo dove siano"

Allora  l'aquila volle tornare alla sua montagna.

Volò alto alto sulle terre del ghiaccio e del freddo, volo sul grande fiume, volò sulla foresta, volò sulla pianura,volò sul bosco e tornò alla sua montagna .
E qui trovò suoi aquilotti.

E l'aquila corse e disse:"Finalmente vi ho trovato! Come avete fatto senza di me ? Come avete mangiato?"

Risposero gli  aquilotti:"Abbiamo trovato il mangiare da soli. Abbiamo costruito tre nidi, uno per ciascuno."
Disse la grande aquila

"Va bene , ora tornerete  nel mio nido"
"No -dissero- gli aquilotti - vogliamo restare nel nostro nido che abbiamo costruito, vogliamo trovare noi il nostro mangiare. Ciao mamma, noi andiamo."

La grande  aquila si senti stanca ,tanto stanca e tornò nel suo nido.